4 novembre – Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

 

II 4 novembre 1918 aveva termine il 1° conflitto mondiale – la Grande Guerra – un evento che ha segnato in modo profondo e indelebile l’inizio del ’90​0 e che ha determinato radicali mutamenti politici e sociali.

La data, che celebra la fine vittoriosa della guerra, commemora la firma dell’armistizio siglato a Villa Giusti​ (Padova) con l’Impero austro-ungarico ed è divenuta la giornata dedicata alle Forze Armate.

In questa giornata si intende ricordare, in special modo, tutti coloro che, anche giovanissimi, hanno sacrificato il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere: valori immutati nel tempo, per i militari di allora e quelli di oggi.

fonte: http://www.esercito.difesa.it

Questa bella stampa del Bollettino della Vittoria per anni ha fatto bella vista sui muri del noto salone Granata ad Acquedolci; chissà se anch’essa ha oggi 100 anni, sicuramente ha fatto scoprire e ricordato a tante generazioni l’esito del primo conflitto mondiale. La storia conferma che fu una vittoria, ma tutto quel sangue versato può farci gioire solo per la sua conclusione.

(si ringrazia il Salone Scaffidi per avere fornito la fotografia)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *